The Crete You Don't Know - web logo

Impact-Site-Verification: 5382bd72-dd1a-4d5e-ac51-482d2130d274

Questo articolo è disponibile anche in: English

di

Scoprire il palasso di Cnosso a Creta: un’immeersione affascinante nella cultura Minoica.

il

Oggi ti do il benvenuto nel regno dell’Antico Palazzo di Cnosso, situato sull’isola di Creta. Le conquiste dell’antica cultura minoica hanno lasciato il Palazzo di Cnosso intriso di mito e ricco di storia. Mentre cerchiamo di risolvere gli enigmi e di scoprire i segreti di questo favoloso palazzo, intraprendiamo un viaggio nel tempo.

La storia del Palazzo di Cnosso inizia nei primi anni del 1900 con il noto archeologo Sir Arthur Evans, che intraprese scavi rivoluzionari.
Evans ha cambiato la nostra comprensione della storia antica scavando con metodo e determinazione.
La scoperta del Palazzo di Cnosso ha inaugurato una nuova era e rivelato la misteriosa civiltà minoica, fiorita millenni prima.

A partire dal Neolitico, il Palazzo di Cnosso divenne il centro della cultura minoica e raggiunse l’apice nell’Età del Bronzo. Cnosso, il centro della politica, dell’economia e della religione dell’antica Creta, era il più grande e splendido dei palazzi minoici. È cambiato nel corso dei secoli, riflettendo lo spirito dinamico della cultura minoica.

All’interno del Palazzo di Cnosso si trova la magnifica sala del trono, una rappresentazione del potere e della maestosità. È la sala del trono più antica d’Europa.
I re minoici tenevano corte tra splendidi affreschi e strutture complesse, determinando il corso del loro regno. La sala del trono è incredibile, ancora di più se vai indietro nel tempo e la immagini nella sua antica eleganza e potenza.

Il Palazzo di Cnosso è un’architettura davvero sorprendente, con metodi ingegneristici all’avanguardia ed elementi inediti. L’intricato sistema idraulico e la struttura a labirinto del palazzo sono solo due esempi dell’intelligenza dei suoi progettisti. Oltre a servire a scopi funzionali, il design rappresentava le conquiste artistiche e culturali della cultura minoica.

Il Palazzo di Cnosso si intreccia con le storie mitologiche greche di dei ed eroi. La leggenda narra che Cnosso, la casa del Minotauro, sia il leggendario labirinto del re Minosse. Queste storie avvincenti hanno influenzato scrittori e artisti per generazioni.

Oggi il Palazzo di Cnosso offre una finestra sulla storia minoica, aperta a ospiti provenienti da tutto il mondo. Le visite guidate offrono una panoramica sul passato del palazzo. Passeggiando per i passaggi labirintici e ammirando gli affreschi, i visitatori possono fare un salto indietro nel tempo in un’altra epoca.

Quando ho visitato Cnosso, alcune parti erano chiuse, ma spero che i lavori finiscano presto per mostrare altre parti del Palazzo. Non ho visto, ad esempio, il famoso e splendido affresco dei delfini che si trova nel Megaron della Regina.

Cnosso, nel suo attuale stato di restauro, e per come sono stati fatti i restauri al tempo di Evans, potrebbe deludere coloro che si aspettano colori vivaci e spettacoli vibranti. Tuttavia, è un’opportunità per entrare in contatto con la storia e con un periodo affascinante.

Al Palazzo di Cnosso abbondano le possibilità educative per accademici e studenti. Gli scavi archeologici forniscono un’esperienza pratica, mentre lo studio in loco migliora la nostra comprensione della storia antica. I programmi educativi e i workshop promuovono un apprezzamento più profondo di questo incredibile periodo della storia umana, consentendo agli ospiti di esplorare i segreti della cultura minoica.

L’influenza del Palazzo di Cnosso sull’arte, la letteratura e la cultura popolare di tutto il mondo va ben oltre i confini di Creta. La mitologia antica e le versioni più moderne di Cnosso non smettono mai di ispirare l’immaginazione e l’ingegno. Le opere di scrittori, registi e artisti che cercano di trasmettere lo spirito di questo favoloso palazzo ne portano avanti l’eredità.

Mi sono imbattuta in alcuni esempi:

Il romanzo di Mary Renault “Il re deve morire” reimmagina il mito di Teseo e del Minotauro nel contesto della cultura minoica.

Film come “Minotauro” (2006) e “Immortals” (2011) attingono agli elementi mitologici associati al Palazzo di Cnosso per creare esperienze cinematografiche. Questi film incorporano aspetti della cultura e della mitologia minoica per affascinare il pubblico di tutto il mondo.

Gli artisti hanno raffigurato il Palazzo di Cnosso in vari modi, dai dipinti alle sculture, catturandone la grandezza e il fascino. Ad esempio, le opere del pittore britannico John Craxton, un artista nomade che si innamorò di Creta, presentano spesso temi ispirati alle sue visite a Creta, tra cui le rappresentazioni di Cnosso e dei suoi dintorni.
I colori e la struttura del Palazzo invitano a scattare foto e alcune immagini del Palazzo sono diventate vere e proprie icone, come il Colosseo a Roma… Se hai una guida, puoi anche ascoltare le informazioni e tornare più tardi a scattare foto, nel caso in cui non avessi abbastanza tempo.

Nonostante il Palazzo di Cnosso sia il suo tesoro più prezioso e uno dei siti archeologici più visitati della Grecia, Creta è ricca di affascinanti siti storici che attendono di essere scoperti. Ci sono molte cose meravigliose da vedere e attività da praticare, dalle rovine storiche agli incantevoli villaggi. Ogni visitatore può trovare qualcosa da amare a Creta. L’ho fatto e ora vivo qui. Ogni giorno scopro qualcosa di nuovo e non smetto mai di provare meraviglia.

Ecco alcuni consigli utili da tenere a mente prima di recarti al Palazzo di Cnosso.

  • Quando il clima è più mite e c’è meno gente, la primavera o l’autunno sono i periodi migliori per andarci. In primavera, i colori della natura a Creta sono incredibili. È uno dei miei periodi preferiti, come novembre.
  • Ricorda che il prezzo del biglietto d’ingresso è separato dal prezzo della guida, che è un extra. Se la guida ti dice un prezzo unico, ricontrolla, ma molto probabilmente non includerà il biglietto d’ingresso. Potrebbe essere una buona idea “condividere la guida” con altri visitatori che parlano la stessa lingua, perché le guide sono ben preparate e vale la pena visitare il sito con loro, ma la condivisione può aiutare a mantenere le spese più basse.
  • Camminerai per distanze medie, quindi assicurati di indossare scarpe comode e ricorda di portare con te acqua e crema solare in abbondanza.
  • Non dimenticherai presto questa antica meraviglia, quindi prenditi il tempo necessario per apprezzarne appieno la storia e la bellezza.
Veranda - View from Magic Aurora seaview holiday home in Almyros

Magic Aurora, a Almyros, dista 65 km da Knossos

Se stai cercando una casa vacanze a Creta, nel Golfo di Mirabello, a Creta, puoi dare un'occhiata al nostro Magic Aurora Seaview Apartment ad Almiros, Agios Nikolaos. Da Magic Aurora arrivi a Cnosso in circa 45 minuti di auto.

Hai bisogno di aiuto?

Domande frequenti

Sì, il Palazzo di Cnosso è aperto al pubblico per visite guidate ed esplorazioni.

La visita al Palazzo di Cnosso dura in genere circa 1-2 ore, a seconda del tuo ritmo e del tuo livello di interesse.

Sì, le visite guidate al Palazzo di Cnosso sono disponibili in più lingue, tra cui inglese, greco, italiano e francese.

Sì, il Palazzo di Cnosso è accessibile ai visitatori disabili, con rampe e parcheggi appositi.

Ti potrebbe interessare anche: